Progetto senza titolo (2)

10 perle di saggezza per il nostro business

Questo articolo lo avete richiesto in tantissime e quindi, via alla scrittura 🙂

Ho pensato di raggrupparvi le 10 le filosofie da seguire che ci aiutano ad avviarci all’imprenditoria o, se siamo già immerse in questo grande mondo, ci permettono di differenziarci dai competitors.

Iniziamo 👇

1.Ragionare a lungo termine. Ho sempre pensato che nella vita ci siano situazioni in cui dobbiamo agire impulsivamente e situazioni in cui è fondamentale ragionare con il senno del lungo periodo. Mi spiego meglio. Non possiamo sempre rimanere all’età di 16 anni in cui qualsiasi cosa facciamo, possiamo improvvisarla. Dobbiamo modificare la nostra visuale di azione.

Molte delle nostre attività legate soprattutto al business, necessitano prima di essere messe in atto, di un serio ragionamento, legato al nostro futuro.

Iniziamo con il creare un piano di azione. Per sviluppare un’idea o un sogno è fondamentale lavorare dalle basi (fare un pezzetto per volta senza avere fretta), prepararsi bene e pensare a breve e a lungo termine. Quest’ultimo atteggiamento vi permette di essere sempre pronte e reattive nei momenti più difficili e inaspettati del vostro business. All’inizio ci fisseremo attentamente su piccoli obiettivi, ma contemporaneamente pensiamo agli obiettivi importanti da realizzare nel lungo periodo. Potete partire con poco, ma con l’idea di costruire qualcosa di grande e significativo per far brillare la vostra unicità. 

Sempre con il ragionamento del lungo periodo, dobbiamo identificare il nostro cliente ideale ma ne parleremo in un nuovo articolo.

★

2. Siate autentiche. Siate voi stesse, non cambiate mai e non fingete di essere ciò che non siete. Potete creare una vera connessione con la vostra community solo quando siete autentiche e vere, quando condividete debolezze e limiti personali. Forse non piacerete a tutti, ma questo è ottimo: selezionerete un pubblico che davvero vi stima e apprezza. Analizzate le vostre capacità e i vostri punti di forza in maniera da capire su cosa dovete focalizzarvi.

3. Storytelling. Ogni volta che proponete un prodotto, create una storia come contorno. I clienti hanno bisogno di sognare. Vi ricordate quando eravate bambine? Amavate sentire le fiabe e vi piaceva quando un vostro genitore o chi per lui, vi raccontava le storie. Può sembrare assurdo ma è ancora cosi. Adoriamo sentire storie. Premiamo il tasto “compra” guidate dal nostro istinto, più che dalla razionalità. 

Su questo argomento vi consiglio di guardare il mio video Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=i48ExNkpQvc&t=69s

Più sapete raccontare storie avvincenti ed emozionanti, in cui le persone possano identificarsi, più la gente avrà voglia di comprare da voi 😊

4. Siate sempre coerenti. La confusione non porta da nessuna parte. Avete presente quando volete creare, creare, creare e magari fate solo un MINESTRONE? Beh, non è per niente produttivo. Il brand siete voi e tutto ciò che fate, sia online che offline. La coerenza nella comunicazione è ciò che crea fiducia; pensate sempre ai vostri clienti e rivolgetevi specificamente a loro. Non parlate solo dei prodotti ma raccontate di voi.

5. Imparate ad ascoltare. I clienti non sono persone che vanno spennate. I clienti sono PEZZETTI DI CUORE, vanno ascoltati e coccolati. Ascoltateli bene per poter costruire un rapporto di fiducia e fornire un reale valore a tutta la community che vi sostiene.

6. Siate positive. Viviamo in un mondo abbastanza negativo in cui le persone vedono il bicchiere mezzo vuoto anziché mezzo pieno. Dobbiamo fare la differenza e portare un po’ di colore a chi non lo ha. Essere sinceramente entusiasti è raro nella nostra cultura, ma l’entusiasmo è contagioso e non può che migliorare i nostri affari. Non lamentatevi, presentatevi sempre positive e professionali. 

7. Non si smette mai di imparare. Ci sono persone che pensano di essere arrivate ad un punto massimo di crescita personale e professionale ed invece si sbagliano. NON SMETTETE MAI DI ESSERE AFFAMATE DI CONOSCENZA.

8. Trovate sempre la vostra motivazione. Scoprite il motivo che vi spinge a fare ciò che fate. Perché state svolgendo il vostro business? Cosa vi porta la mattina ad essere felici? Le clienti devono percepire benessere e non tristezza e scoraggiamento. Dovete essere ENERGICHE, CARICHE E MOTIVATE.

9. Ogni business ha necessità del suo tempo. “Lo faccio quando ho tempo”: frase che mi fa nascere i brividi. L’attività che state svolgendo è il vostro BUSINESS e come tale deve essere trattato. Come pensate di ottenere dei risultati concreti se dedicate pochissimo tempo a ciò che fate?

10. Mai smettere di credere nel vostro sogno. Ci saranno tante difficoltà e momenti in cui vi verrà voglia di abbandonare tutto. NON FATELO. Tenete duro. Nel lavoro troverete tanti ostacoli, sta a noi farne un’arma per essere ancora più forti.

Quando lavorate come networker, l’unica persona che può licenziarvi siete voi: fallite solo se decidete di rinunciare troppo presto.

Condividi questo articolo cliccando su uno dei bottoni qui di seguito

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizia subito